Il trattamento contabile dell’esonero dell’allenatore

Telegramma allenatore crypto

Contenuto

    Rientrano in tale fattispecie gli allenatori esonerati e i calciatori non più facenti parte del progetto tecnico.

    telegramma allenatore crypto

    E, difatti, l'esonero ingiustificato arreca senz'altro anche un rilevante danno non patrimoniale all'allenatore esonerato. Il principio contabile internazionale IAS 37 stabilisce i criteri di contabilizzazione e l'informativa di bilancio in materia di accantonamenti e di attività e passività potenziali.

    telegramma allenatore crypto

    Gli accantonamenti sono definiti come passività con scadenza o ammontare telegramma allenatore crypto. In altri termini, gli accantonamenti si distinguono da altre tipologie di passività, quali i debiti commerciali e gli stanziamenti per debiti presunti, perché non vi è certezza in merito alla scadenza o all'importo della spesa futura richiesta per l'adempimento.

    Questi accantonamenti sono iscritti in bilancio solo quando: i.

    Il paragrafo 66 dello IAS 37 si occupa degli accantonamenti per i cosiddetti "contratti onerosi". Per "costi non discrezionali" previsti da un contratto si intendono i minori tra i costi per adempiere al contratto e quelli per risolverlo risarcimenti e penali. Conseguentemente, se una società ha un "contratto oneroso" in essere, l'obbligazione attuale presente nel contratto deve essere rilevata e contabilizzata nel bilancio di esercizio come un accantonamento ad un fondo rischi ed oneri.

    telegramma allenatore crypto

    La retribuzione, nella sua parte variabile, deve essere corrisposta alla scadenza prevista per la mensilità di giugno della stagione sportiva in cui si verifica la condizione ad essa sottesa. Related Posts.

    VK Il 6 aprile deldomenica delle Palme, si gioca ad Empoli, la partita tra la squadra locale e lo Spezia, serie C.