Malesia: una schiacciasassi per fermare il mining

Apa itu bitcoin di malesia, In Malesia, per combattere il mining illegale, si usa una schiacciasassi

Le autorità malesi hanno sequestrato 1.

commercio google credito giochi per i bitcoin bitcoin árfolyam

È accaduto nella città di Miri, come riportato dalla testata locale Dayak Daily. I loro ex possessori sono accusati di aver rubato elettricità per un valore quantificato in circa 2 milioni di dollari all'operatore Sarawak Energy Berhad, proprio al fine di alimentarli e ottenere un guadagno in BTCETH o altre monete digitali.

Macchine minerarie, per un valore di circa 1,26 milioni di dollari, sono state messe in funzione nella città malese di Miri e finora sono state arrestate otto persone.

L'attività ha portato a sei arresti: coloro finiti in manette dovranno scontare apa itu bitcoin di malesia pena detentiva di otto mesi e pagare una multa salata. Il video qui sotto, non adatto ai deboli di cuore, mostra l'enorme macchina in azione, mentre sbriciola componenti hardware per oltre 1,2 milioni di dollari.

Una prova di forza forse non necessaria, ma che di certo lancia un messaggio chiaro.

recensioni draghi commerciante bitcoin den jadwal xxi btc bandung hari ini

La scorsa settimana abbiamo riportato la notizia di una maxi-mining farm scovata in Ucrainaformata da 3. Furto di energia compreso.

2021 GPU MINING RIG CRYPTO - ETHEREUM BITCOIN MALAYSIA

Con permesso mi congedo, ci dovrebbero fare un meme a questi sapiens sapiens. Teo mi ricorda un tizio che dava fuoco a un mucchio di scatoloni con su scritto "leggi inutili" o qualcosa del genere.

r mercati crypto pionex coin

In entrambi i casi, fumo negli occhi Fetente Rispondi Se fosse stato solo per il furto di energia non avrebbero sbriciolato i computer, ma avrebbero messo in galera i tizi e fatto pagare una multa. Questo è solo terrorismo di stato, indirizzato ai miners.

D'altra parte lo dice il nome: la malesia non è un bel posto per abitarci e lavorare.

In un video pubblicato ieri dal quotidiano locale DayakDaily, la polizia della città di Miri e la compagnia Sarawak Energy hanno utilizzato un rullo compressore per distruggere oltre 1. Queste attrezzature erano state confiscate a residenti della Malesia che, fra febbraio e aprile, hanno rubato elettricità per estrarre illegalmente la criptovaluta. Le autorità hanno affermato che quest'anno tre case della zona sono state distrutte a causa del mining illegale di BTC, mentre la compagnia Sarawak Energy ha perso circa 2 milioni di dollari per colpa di queste operazioni. Anche i funzionari di Iran, Turchia ed altri paesi in cui le attività di mining sono vietate hanno condotto incursioni su operazioni illegali di crypto miningspesso con conseguenti arresti, multe e sequestro delle infrastrutture. Ci sono tuttavia poche, se non nessuna, segnalazioni di macchinari distrutti in questo modo, con un rullo compressore!